Videoproiettori con risoluzione nativa: che cosa sono?

Il videoproiettore è uno strumento che si può utilizzare in vari modi e che negli ultimi anni sta diventando sempre più popolare anche per un utilizzo a livello domestico e non più solo a livello professionale. In effetti, quando pensiamo di solito ad un videoproiettore, spesso ci vengono in mente proprio quegli strumenti che vengono utilizzati in fiere, congressi, convegni o lezioni universitarie dove si presenta proprio l’esigenza di andare a proiettare su dei grossi schermi applicati al muro dei video, delle foto o delle semplici immagini che siano poi ben visibili a tutti. Ormai però l’utilizzo dei videoproiettori non si limita più solo a questi ambienti professionali o che concernono principalmente il settore del business; anzi oggi sono sempre di più le persone che possiedono dei videoproiettori e che li utilizzano anche a livello amatoriale. In effetti in commercio

Continua a leggere

Come funziona un forno a microonde.

I forni a microonde vengono utilizzati da tutti coloro che vogliono risparmiare tempo ed energia per cucinare o riscaldare alimenti di vario genere. Questi strumenti ormai si possono trovare in qualsiasi casa e addirittura vengono utilizzati anche in alcuni ristoranti e pizzerie per andare semplicemente a riscaldare dei piatti già pronti. Un forno a microonde è adatto a diversi utilizzi, infatti ci sono dei modelli che possono essere utilizzati anche per cucinare dei cibi, almeno quelli che magari non vengono rovinati dal processo di cottura che viene sfruttato da questo strumento. In effetti è proprio questa tecnologia in particolare, quindi il metodo di riscaldamento e di cottura che viene sfruttato da questi forni che li rende diversi e gli permette di distinguersi rispetto a quello che potrebbe essere un forno di stampo classico.  

Un forno a microonde infatti funziona in

Continua a leggere

Cuscini per cervicale, quando e perché comprarli

Sono sempre più numerosi e assortiti i cuscini per cervicale in commercio, al punto che sceglierli è diventata un’impresa. Spuntano come funghi in rete e fuori, mettendo in crisi chi deve acquistarli, perché non sempre è facile orientarsi nella giungla commerciale che propone ogni tipo di modello più o meno economico. Non è un normale guanciale, quindi la scelta dev’essere quantomeno ponderata per non acquistare un cuscino inefficace o, peggio, inadatto alle proprie esigenze. La cervicalgìa non è facile da combattere e non bisogna aspettarsi miracoli da un cuscino, ma è anche vero e dimostrato che i cuscini per cervicale sono un valido aiuto a chi soffre di questo disturbo, dovuto a posture scorrette o ai postumi di incidenti o cadute.

Come sceglierlo, allora? I criteri sono diversi e vanno dalla preferenza dei materiali agli spessori che sono di diverse

Continua a leggere

Crema solare: per raggi UVA o UVB?

La crema solare è fondamentale tutto l’anno, e non solo in estate. Soprattutto su zone delicate come il viso è bene stenderne uno strato se sappiamo di dover trascorrere la giornata all’aria aperta. Il sole infatti può apportare seri danni alla nostra pelle, a partire dall’invecchiamento della stessa. Se non vogliamo correre tale rischio dovremo ricorrere a lozioni specifiche, in grado di schermare la nostra pelle e impedire ai raggi solari di scalfirne la superficie. In particolare ci sono 3 tipi di raggi solari:

  Gli UVA sono quelli che maggiormente arrivano sulla superficie terrestre (circa il 95 % delle radiazioni ultraviolette totali). Penetrano a fondo nella pelle, fino a giungerne alle cellule. A lungo andare possono provocare vari disagi, tra cui pruriti, rossori e dermatiti, macchie, tumori della pelle e invecchiamento della stessa. Sono infatti in gradi di variare

Continua a leggere

Come scegliere un set per capelli

I set da capelli sono un’ottima idea regalo, molto apprezzati da tutti e quindi anche molto acquistati. Sono comodi, in quanto contengono piccole quantità di prodotti nelle confezioni, e quindi anche ideali per essere trasportati. In effetti sono il regalo perfetto per chi è solito viaggiare molto, ma non rinuncia a prendersi cura di sé anche in trasferta. Quindi via libera a set per capelli da portare in treno, in aereo o in macchina. In commercio ce ne sono di tutti i tipi, e per scegliere quello perfetto dobbiamo tenere conto delle preferenze e delle esigenze di chi ne beneficia. Possiamo anche sfruttare il set per provare nuovi prodotti, senza dover per forza comprarne grandi quantità. Ma allora come possiamo scegliere il meglio che ci offre il mercato?

Come abbiamo detto occhio alle nostre esigenze prima di tutto. Poi è

Continua a leggere

I materiali migliori utilizzati per la realizzazione delle spazzole rotanti.

La spazzola rotante è una delle alternative da valutare se state cercando un modo per fare la piega ai vostri capelli in modo semplice e veloce e sopratutto utilizzando uno strumento che sia pratico e comodo. In effetti, come si evince già dal nome, una spazzola rotante è una semplicissima spazzola con setole che però va ad emettere un getto d’aria calda che può essere utilizzato per dare piega alla vostra chioma. La spazzola rotante è un dispositivo davvero immediato da utilizzare e semplicissimo nel metodo di utilizzo. Infatti si tratta di una delle alternative più economiche ma sopratutto più veloci da utilizzare al posto della classica piastra per capelli. Una spazzola rotante si utilizza come una semplicissima spazzola e va passata su ogni ciocca di capelli in modo da dargli la piega nel modo migliore e più veloce possibile.

Continua a leggere

Le linee nere nei tatuaggi

La contrapposizione di semplici linee nere in un tatuaggio può rivelarci molto di più di quanto possa sembrare. Sebbene l’effetto estetico è semplice ed elegante, i tatuaggi di linee nere hanno un significato ben preciso e antichissimo.

Nella cultura giapponese per esempio le linee nere veniva usate per sfigurare o marchiare un peccatore. A partire dal periodo Edo (dal 1600 al 1870 circa) ci fu una vera e propria distinzione tra gli Horimono – dei tatuaggi effettuati da uomini liberi per scopi estetici o spirituali – e gli Irezumi – ovvero dei tatuaggi che venivano impressi a seguito di una colpa come sorta di punizione indelebile. Proprio alla seconda categoria appartenevano le linee nere, un fardello da portare per espiare i propri peccati. Solo molto tempo dopo i marchiati iniziarono ad abbellire queste linee, per lo più

Continua a leggere

I soldi nei sogni: interpretazione e significato

Ogni giorno siamo abituati a maneggiarli e contarli di continuo: è normale che anche nei sogni sia comune vedere dei soldi. Il significato di questi può essere inteso in due modi diversi: possiamo pensare a una ricchezza materiale, o a una spirituale. Di seguito tenteremo di offrire una panoramica generale sul significato di sognare soldi, soprattutto facendo riferimento alla sfera emotiva. Dal punto di vista materiali infatti l’interpretazione è facile: se ne abbiamo molti, o pochi, basta guardare alla nostra situazione economica!

Non è raro sognare di avere tanti soldi, essere ricchissimi insomma (chi non lo vorrebbe?). Se tale condizione è lontana dalla nostra nella vita reale, allora il senso è da ricercarsi nelle sensazioni che questa ricchezza è in grado di suscitare in noi. Infatti se siamo ricchi durante il sogno è possibile che lo siamo

Continua a leggere

Il temporale nei sogni

Quasi sempre associamo al temporale un’accezione negativa, un po’ per il frastuono che produce, e un po’ per i danni che spesso si porta dietro. Essendo un evento in grado di darci un forte impatto emotivo non è raro che sia presente anche nella nostra dimensione onirica. Ma cosa vuol dire quando ne sogniamo uno? I significati in realtà possono essere contrastanti, e molto varia a seconda delle specifiche dinamiche del sogno stesso. Anche nell’antichità venivano sostenute tesi discordanti in merito: da una parte veniva considerato di buon auspicio da Arabi e Indiani, dall’altra era legato a cattivi presagi da popolazioni come gli Egizi e i Greci.

Per capire al meglio il significato del sogno possiamo guardare al nostro stato d’animo. Se durante il temporale ci accorgiamo di provare paura allora potrebbe portarci bene da svegli. Infatti si

Continua a leggere

Simboli Buddisti: quali sono e cosa significano

Quelli legati a una delle filosofie più antiche del mondo sono simboli carici di significati – spesso per noi sconosciuti. Non da molto l’interesse verso culture diverse e orientali ci ha dato modo di approfondire le nostre conoscenze in merito, ma spesso tendiamo ancora a fare confusione tra ciò che ci appare e ciò che realmente sta a significare un simbolo del genere. In questa breve guida scopriremo il senso nascosto dei 4 principali simboli Buddisti: la ruota a otto raggi, l’albero Bodhi, gli occhi e le orme del Buddha. Se vogliamo approfondire il discorso si consiglia la lettura della lista in versione integrale dei simboli Buddisti.

      La ruota a otto raggi, in sanscrito detta “Dharmachakra”, è forse l’immagine più nota tra quelle che andremo ad analizzare. Questa sta a rappresentare la ruota del tempo, ovvero

Continua a leggere