Mese: Febbraio 2020

Essiccatore per alimenti, cos’è e perché comprarlo

Cibi essiccati e disidratati per poter essere conservati e mangiati anche fuori stagione. Oggi è possibile grazie ai nuovi essiccatori per alimenti, già di per sé un buon motivo per acquistarli. Un altro è il prezzo, ancora molto contenuto anche se oscilla da modello a modello, comunque sempre nell’ordine di una fascia di spesa che va da poche decine di euro a poche centinaia. L’essiccatore alimentare è la risposta moderna a una pratica antica, l’essiccazione dei cibi, vegetali o animali. Di forma semplice a parallelepipedo che assume le sembianze di un rettangolo tridimensionale o di una colonna se in verticale, l’essiccatore è un ‘tunnel’ che consta di scomparti dove collocare i vassoi con le pietanze da essiccare grazie all’azione termica del calore prodotto da una ventola che si attiva con l’accensione dell’apparecchio.

Si raccomanda sempre di monitorare il grado di

Continua a leggere

Videoproiettori con risoluzione nativa: che cosa sono?

Il videoproiettore è uno strumento che si può utilizzare in vari modi e che negli ultimi anni sta diventando sempre più popolare anche per un utilizzo a livello domestico e non più solo a livello professionale. In effetti, quando pensiamo di solito ad un videoproiettore, spesso ci vengono in mente proprio quegli strumenti che vengono utilizzati in fiere, congressi, convegni o lezioni universitarie dove si presenta proprio l’esigenza di andare a proiettare su dei grossi schermi applicati al muro dei video, delle foto o delle semplici immagini che siano poi ben visibili a tutti. Ormai però l’utilizzo dei videoproiettori non si limita più solo a questi ambienti professionali o che concernono principalmente il settore del business; anzi oggi sono sempre di più le persone che possiedono dei videoproiettori e che li utilizzano anche a livello amatoriale. In effetti in commercio

Continua a leggere