Come usare l’autoradio con uno stereo Bluetooth?

Uno stereo Bluetooth è molto popolare in questi giorni perché può connettersi con il dispositivo vivavoce Bluetooth nella vostra auto senza dover portare in giro un ricevitore stereo e collegare i fili. Permette anche di ascoltare la musica ovunque vi capiti di essere perché è senza fili. L’unico svantaggio di questo però è che lo stereo non ha un suono basso o alto come si vorrebbe. Questo però è anche comune per molte marche di unità stereo auto e la maggior parte delle persone sono in grado di vivere con questo.

È possibile, tuttavia, collegare il dispositivo Bluetooth dello stereo di casa alla connessione wireless Bluetooth dell’autoradio in modo da poter usufruire di entrambe le funzionalità allo stesso tempo. È sufficiente collegare lo stereo Bluetooth all’auto a ricevitori aux da 3,5 mm, accoppiare il telefono ad essi e quindi riprodurre la musica attraverso l’impianto stereo di casa. I ricevitori all possono spesso essere situati in varie posizioni a seconda delle marche e dei modelli del veicolo. Si possono trovare nel cruscotto, nella console centrale o forse nell’altoparlante centrale. Spesso si trovano sul bracciolo, sul cruscotto o anche sotto il sedile.

La maggior parte delle autoradio sono dotate di prese aux-in e aux-out che permettono di inviare il suono dal tuo dispositivo wireless Bluetooth all’impianto stereo di casa o ad altri dispositivi Bluetooth come lettori mp3 o altoparlanti portatili. Queste prese si trovano di solito vicino al cruscotto o in alcuni casi dietro i sedili. Per collegare l’impianto stereo di casa al sistema wireless Bluetooth dell’autoradio, è necessario un cavo ausiliario che di solito si può ottenere in qualsiasi negozio di elettronica. Il cavo viene utilizzato per inserire la presa aux-in nella presa corrispondente dell’autoradio. Quando si collega la presa aux-out alla presa corrispondente dell’autoradio, il segnale verrà inviato al tuo impianto domestico.

Diciamo che i modelli che presentano il bluetooth al momento sono i più scelti tra i molti autoradio che si possono trovare in commercio, anche perché sono effettivamente i più comodi da utilizzare e possiamo utilizzarli anche connessi con il nostro smartphone. Una delle prime cose che dobbiamo fare per capire quale possa essere il miglior modello per le nostre necessità è anche andare a leggere le eventuali recensioni che si possono trovare anche online. Grazie al sistema di recensioni infatti possiamo davvero capire se un dato modello di autoradio è davvero funzionale oppure no, e quindi andare a scegliere a seconda di ciò che riteniamo più valido.

Maggiori informazioni sul sito web miglioreautoradio.it